KEM - Partner Alkimia Srl

La misura della viscosità dei liquidi basata sulla tecnica EMS avviene attraverso l’osservazione della rotazione di una sfera posta all’interno di una provetta contenente il campione, guidata dall’interazione elettromagnetica.

Le misure, realizzate all’interno di una cella porta campione termostatabile a temperatura controllata, assicurano risultati precisi ed altamente riproducibili.

Caratteristiche principali del viscosimetro EMS-1000S:

  • Adatto a misurare fluidi con viscosità nel range da 0,1 a 1.000.000 mPa·s.
  • Può valutare automaticamente la dipendenza della viscosità dalla temperatura nell’intervallo 0 … 200°C in un tempo molto breve.
  • È in grado di eseguire determinazioni del comportamento reologico dei liquidi.
  • Fornisce più alte precisione e ripetibilità dei risultati rispetto ai viscometri rotazionali classici.
  • Durante la misurazione i campioni non subiscono contaminazioni e potranno essere riutilizzati per altri scopi.
  • Ideale per campioni che devono essere misurati in un ambiente sterile come le proteine.
  • Adatto per misure in condizioni anaerobiche (contenitore per campioni sigillato). È possibile inoltre eseguire misure in atmosfera controllata.
  • Le misurazioni vengono eseguite in un contenitore di campioni monouso.

Alcuni vantaggi del viscosimetro EMS-1000S:

  • Possibilità di lavorare su aliquote di campione molto piccole, tra 0,09 e 0,3 ml.
  • Misure realizzate in provette sigillate per prevenire contaminazioni del campione.
  • Software estremamente semplice ed intuitivo visualizzato in un’unica schermata.
KEM - Viscosimetro a rotazione elettromagnetica EMS-1000S
EMS-1000S
Range di misura Viscosità 0,1 … 100.000.000 mPa.s
Range di misura temperatura 0 … +200°C (± 0,1°C)
Velocità di rotazione 500 … 1000rpm (± 3%)

Dimensioni: 374 x 347 x 335 mm

Peso: 24 Kg

Categorie dei prodotti