Kemlogo-30 Kyoto Electonics Manufacturing

Titolatori automatici potenziometrici KEM

Caratteristiche tecniche principali Titolatori automatici KEM:

  • Modalità di aggiunta durante la titolazione: Auto Titration, Auto Intermit, Intermit, Stat per tutti i modelli; anche le modalità TAN e TBN per i modelli top e intermedio AT-710M e AT-710S.
  • Tipi di titolazione: acido Base, redox, argentometrica, fotometrica, conduttometrica, corrente polarizzata
  • Forme di titolazioni: EP Stop (al punto equivalente), Level Stop (punto finale), Full (massimo numero di punti di flesso – stop volume) per tutti i modelli; anche le titolazioni Intercetta ed EP + level Stop (punto di equivalenza + punto finale) per i modelli top e intermedio AT-710M e AT-710S.
  • Memoria metodi: 120 metodi standard e 10 metodi combinati (link max. 5 metodi) per modelli AT-710M e AT-710S. 20 metodi standard (link max. 2 metodi) per il modello base AT-710B.
  • Memoria risultati senza collegamento a PC: 500 campioni per modelli AT-710M e AT-710S. 50 campioni per il modello base AT-710B.

Sono disponibili tre modelli:

  • Modello base AT-710 B: Ottimo rapporto qualità prezzo, performante come i modelli superiori, con display LCD e operatività tramite tastiera alfanumerica, collegabile sia a Keybord che a device Android.
  • Modello intermedio AT-710 S: potente, performante e semplice da utilizzare grazie all’ampio schermo Touch Screen ad elevata risoluzione.
  • Modello Top AT-710 M: Ampio touch screen ad elevata risoluzione come per il modello intermedio, ma con la possibilità di collegare, via cavo o tramite wireless, fino ad quattro unità di titolazione gestibili tutte tramite un unico schermo. Unico sul mercato!

La linea titolatori automatici potenziometrici KEM può essere collegata ad autocampionatori / autosampler:

  • Autosampler CHA-700: il massimo della compattezza e della versatilità per lavorare in “continuo”; pensato per poter installare l’unità titolante sopra il campionatore stesso e risparmiare così spazio prezioso sul banco da laboratorio. Disponibile sia in versione a 6 posizioni (+ 1 di lavaggio) o a 11 posizioni (+ 1 di lavaggio).
  • Autosampler CHA-600: molto performante e completo (solo per modelli M o S); grazie al sistema di lavaggio è particolarmente indicato per analisi di campioni sporcanti difficili da pulire. Disponibile sia in versione a 12 posizioni che a 18 posizioni.

I titolatori automatici potenziometrici KEM sono espandibili:

  • Stampante ad impatto IDP-100: stampante a 40 colonne per la stampa di report analitici. Viene fornito con il cavo di collegamento ai titolatori, il cavo di alimentazione 220V e un rotolo di carta.
  • Soft CAPE / AT-Win / T-View6: software per il salvataggio dei dati al PC con possibilità di collegare fino a 4 strumenti KEM.

Dimensioni:

Dimensioni titolatore (LxPxA): 141x296x367 mm

Dimensioni touch panel: 225×190 mm

Dimensioni stampante (LxPxA): 106x180x88 mm

Categorie dei prodotti